RiparaTa.it | Laboratorio Tecnico Informatico

Contattaci Subito

Smartphone: 3888673983
Laptop & PC: 3924685045

Orari di apertura

9:15-13:15 | 17:15-20:15
Da Lunedì a Venerdì

Wolfenstein Youngblood: la minaccia nazista sbarca anche su Switch!

Categoria: Gaming

Gaming

Wolfenstein Youngblood: la minaccia nazista sbarca anche su Switch!


#RubricaGaming


Bentornati all'appuntamento del martedì con la Rubrica Gaming, oggi vi parleremo di un titolo rilasciato da pochi giochi ovvero: Wolfenstein Youngblood.

In questo titolo della lunga serie Wolfenstein nel quale la storia è stata completamente riscritta e Adolf Hitler ha vinto la guerra, percorreremo le vicende delle due sorelle gemelle Jess e Soph nella tetra Neo Parigi alla ricerca del padre scomparso, in una avventura sparatutto al limite tra il gore e lo splatter contro la minaccia nazista.

Come ogni perla della Bethesda, Wolfenstein, si sviluppa in un simil-gdr grazie alla presenza della “tuta potenziata” ovvero una tutina aderente che permette al giocatore di divenire invisibile, quindi utilizzare tattiche per più nemici e di potenziare le abilità possedute, non che averne di nuove mano a mano che si completeranno le missioni.

Questo dettaglio GDR, ha sollevato diversi polveroni per i puristi della saga, che non solo hanno visto quasi calare le prestazioni dello shooting, ma la attenuazione di alcuni temi crudi della serie che tanto attirava un pubblico più maturo.

Wolfenstein Youngblood è anche il primo titolo della saga a possedere la meccanica cooperativa, grazie proprio alla presenza di una delle due sorelle, che ti seguirà in missione per darti supporto anche se stai giocando in solitario.

Quando si sceglierà una nuova partita potremo infatti subito selezionare la sorella da giocare: se si giocherà in singolo sarà una CPU a gestire la sorella non selezionata, in cooperativa un nostro amico e se scegliessimo di lasciare la partita online libera, potrebbe unirsi alla nostra missione una qualsiasi persona stia cercando di completare il nostro stesso segmento di gioco.

Con un prezzo di lancio di 29.99 euro o di 39.99 per l’edizione Deluxe, Wolfenstein è di sicuro un titolo dalle svariate sfaccettature che, con un certo pizzico di audacia, ha rivoluzionato le meccaniche di un Cult, in meglio per certi aspetti e non purtroppo abbastanza su altri.

Vi mostriamo un trailer dedicato al gioco:

Voi cosa ne pensate dell’avventura delle due sorelle appena adolescenti?

Noi vi aspettiamo ogni martedì con un nuovo articolo gaming, vi ringraziamo per la lettura e buona serata dallo staff di RiparaTa.it.